16 gennaio 2019

Fabio Novembre

Superstar del design italiano, Fabio Novembre è tra i più vivaci e fantasiosi designer della scena contemporanea, che non teme di sorprendere con progetti di grande forza creativa e di accettare incarichi sfidanti per chiunque. E’, infatti, appena stato nominato Direttore Scientifico e Brand Ambassador di Domus Academy, la prima accademia italiana post-graduate di design e laboratorio di ricerca fondata da Alessandro Mendini, Andrea Branzi, Alessandro Guerriero, Valerio Castelli e Maria Grazia Mazzocchi.

Un viaggio intrapreso perché, racconta Novembre, l’esperienza e il sapere vanno condivisi e trasmessi per arricchire menti e talenti più giovani e restituire loro ciò che si è ricevuto dai propri Maestri. “In Domus Academy, lo scambio è alla pari: gli studenti sono dei partner, è come se i lavori venissero fatti in gruppo. Qual è la differenza? Hanno meno esperienza? O hanno più energia? Ecco, questo è un punto importantissimo: invecchiare significa semplicemente cedere un po’ di energia, ma accumulare esperienza. Un ragazzo che ha un sacco di energia, ma meno esperienza, va ad equilibrare il tutto. Siccome la vita è semplicemente equilibrio, e io sono del segno della Bilancia, è così che doveva andare”.

L’abbiamo incontrato e intervistato: ci ha contagiato con la sua energia pura e ci ha aperto una finestra sulla sua filosofia progettuale.

www.novembre.it

In apertura: Photo by Giovanni Gastel

#Fabio Novembre, #design star, #Domus Academy, #sostenibilità, #story telling design, #interior design